Milan » Milan News » Milan, Condò su Barbra Berlusconi e Galliani: “Chi ha ragione? Nessuno al 100%”

Milan, Condò su Barbra Berlusconi e Galliani: “Chi ha ragione? Nessuno al 100%”

galliani

MILAN CONDO – Su Gazzetta.it ecco la riflessione del giornalista della rosea Paolo Condò: “Quando il Milan va a Barcellona succede sempre qualcosa di importante, ricordo venticinque anni fa il grandissimo l’esodo nel 1989 per la finale di Coppa dei Campioni contro lo Steaua. Il primo mattone della storia del Milan di Berlusconi.. Ora c’è un’altra Berlusconi, Barbara, che stasera assisterà dalle tribune del “Camp Nou” e incrocerà Adriano Galliani dopo le critiche per nulla velate dei giorni scorsi sulla sua gestione del club. E’ una storia molto interessante, nessuno dei due si è nascosto. Chi ha ragione? Come spesso succede in queste storie, è impossibile dire che la ragione sta al cento per cento da una parte. Barbara ha ragione quando dice che il mercato fatto senza affidarsi ad una rete di osservatori come dovrebbero fare i grandi club, e parlando solo con alcuni procuratori, sempre quelli; e poi mi piace molto l’idea di riportare al Milan una colonna come Paolo Maldini. Viceversa Galliani, dalla sua, ha il fatto che la proprietà ha lesinato il budget in queste ultime stagioni, tanto che ha dovuto vendere i gioielli Ibrahimovic e Thiago Silva. Un po’ il peccato originale di queste ultimi due campionati rossoneri. I fuoriclasse fanno la differenza, ieri sera la Juve ha giocato meglio, ma sono bastati alcuni numeri di Ronaldo e Bale per quasi indirizzare la gara dalla parte spagnola. Il Milan questa sera ha Kakà, Balotelli, anche Montolivo dovrebbe proporre qualcosa di grande. Chiudo con un ricordo di Nereo Rocco che prima di alcune gare su campi terribili, come Manchester o Glasgow, diceva arrivando sul pulman: “chi ha paura resti qui”, poi con ironia diceva “io ovviamente resto qui”.

La redazione di milanlive.it