Milan » Milan News » Calciomercato Milan, ritorno di Thiago Silva: il sogno (im)possibile, l’ultimo colpo di teatro di Galliani prima dell’addio…

Calciomercato Milan, ritorno di Thiago Silva: il sogno (im)possibile, l’ultimo colpo di teatro di Galliani prima dell’addio…

thiago

CALCIOMERCATO MILAN – Thiago Silva-Milan, un’amore destinato a durare nel tempo, così come quello per Kakà. Il brasiliano ha lasciato via Turati perchè il Milan aveva bisogno di liquidità e impacchettò le due star Thiago Silva e Ibrahimovic, con destinazione Paris Saint Germain, per introitare una bella vagonata di milioni di euro. Il difensore è sempre rimasto nel cuore dei tifosi (anche se qualcuno lo considera un mercenario), e lo stesso vale per il centrale del PSG. Ogni qual volta l’ex Fluminense parla di Milan sembra avere gli occhi lucidi e anche le ultime parole “Mi manca tantissimo il Milan”, sono l’ennesima conferma di un rapporto che va oltre il campo. Utopico pensare ad un ritorno a Milanello? La prima risposta, scontata, è “Sì!”. Il verdeoro costerebbe moltissimo soprattutto in termini di stipendi e il Milan non ha più spazio per determinati colpi. E’ anche vero però, che c’è un altro lato della medaglia, quello di un ritorno romantico del Cavaliere, spinto dalla figlia Barbara, che potrebbe dare vita ad un nuovo Milan nel 2014, ripartendo da tanti milanisti come Seedorf, Maldini e Albertini e magari con l’aggiunta di un altro rossonero doc come appunto Thiago. La mossa più semplice sarebbe girare Balotelli al Parco dei Principi ottenendo in cambio il verdeoro. Magari potrebbe essere l’ultimo “colpo di teatro” di Galliani, prima di congedarsi dopo quasi 30 anni di carriera da Milanello: Balotelli e Ibrahimovic venivano giudicati colpi impossibili prima della loro ufficialità, chissà che lo stesso non si ripeta anche per Thiagone…

La redazione di Milanlive.it