Milan » Milan News » Milan, Cerruti: “Confermare Allegri? Sono d’accordo. Galliani? Il suo destino penso sia segnato a prescindere”

Milan, Cerruti: “Confermare Allegri? Sono d’accordo. Galliani? Il suo destino penso sia segnato a prescindere”

galliani
MILAN CERRUTI – Il giornalista della Gazzetta dello Sport Cerruti è stato intervistato da Milannews.it. Ecco le sue opinioni riguardo alcuni temi delicati in casa Milan come la conferma di Allegri e il futuro di Galliani: “Confermare Allegri? “Io sono d’accordo, intanto perché contrario per principio, salvo rare eccezioni, al cambio degli allenatori in corsa, cosa che nel caso del Milan non ha portato grandi risultati in passato. A mio avviso Allegri doveva chiudere con i rossoneri due anni fa quando con Ibrahimovic e Thiago Silva si è fatto superare dalla Juventus regalando ai bianconeri lo scudetto. Poteva essere esonerato a maggior ragione alla fine della stagione scorsa, ma così non è stato e anche se lo ritengo colpevole, ma come altri non credo che sia saggio sollevarlo dall’incarico adesso. Io penso che Allegri abbia sbagliato a rimanere e il Milana confermarlo. Allegri ha deciso di restare per orgoglio e la società l’ha confermato per pigrizia, per non spendere tanti soldi e non potendo lanciare subito Seedorf come avrebbe voluto Berlusconi. Galliani? Penso che il destino di Galliani sia segnato a prescindere. Mi dispiace molto perché nei 27 anni gli errori che ha commesso sono stati sono stati di gran lunga inferiori ai meriti che ha avuto”.

La redazione di milanlive.it