Milan » calciomercato milan » Calciomercato Milan, Maio blocca Balotelli: “Non andrà via a gennaio. E su Allegri…”

Calciomercato Milan, Maio blocca Balotelli: “Non andrà via a gennaio. E su Allegri…”

Italy v Czech Republic - FIFA 2014 World Cup Qualifier
CALCIOMERCATO MILAN BALOTELLI ALLEGRI SEEDORF- Intervistato da ilsussidiario.net, l’agente FIFA Francesco Maio ha detto la sua sul mercato del Milan per l’inverno e per la prossima estate.

Allegri confermato. C’è ancora fiducia in lui da parte del Milan?

Secondo me i rossoneri non hanno trovato un’alternativa per traghettare la squadra. Diciamo che in un momento diverso Allegri sarebbe stato esonerato: attualmente manca un alternativa part-time, fino a giugno.

Manca un traghettatore: chi potrebbe farlo?

Io credo che se il Milan continuasse a perdere il traghettatore potrebbe farlo Filippo Inzaghi, attuale tecnico della Primavera. Con gli obiettivi ridotti al minimo potrebbe lavorare più sereno, e credo che avrebbe l’appoggio dei tifosi da subito.

Per poi rimanere in panchina?

No, a giugno verrà varato il progetto dei Berlusconi con Seedorf in panchina. L’olandese piace a Silvio e anche a Barbara, che ora sta salendo alla ribalta nelle gerarchie societarie.

Anche Galliani andrà via?

Il divorzio si è già verificato ma sarà sancito ufficialmente a giugno. Lui andrà via e Barbara Berlusconi inizierà il suo periodo di gestione.

Nel calciomercato di gennaio c’è la possibilità di cedere Balotelli?

Andiamoci piano con SuperMario. Io credo che il Milan oggi non possa privarsi di lui.

A giugno invece?

In estate le cose potrebbero cambiare perché il Milan avrebbe il tempo per reinvestire, ed acquistare un sostituto.