Milan » Milan News » Milan-Genoa, i dubbi legittimi di Gasperini: “Se non riescono a vincere in 11 contro 10…”

Milan-Genoa, i dubbi legittimi di Gasperini: “Se non riescono a vincere in 11 contro 10…”

FBL-ITA-SERIE A-LAZIO-GENOA

MILAN GENOA – “Nel primo tempo ha tirato poco in porta il Milan! volevamo fare un altro tipo di partita, ma mi è piaciuta la reazione al gol dello svantaggio. Se Balotelli avesse segnato il rigore, la partita sarebbe cambiata, in 10 abbiamo dovuto fare una gara difensiva. Nel finale abbiamo avuto un pizzico di fortuna in alcune situazioni. Il Milan, se non riesce a vincere con noi in 10, vuol dire che a qualche problema. In questo momento, i rossoneri non hanno un obiettivo forte come scudetto o Champions, e quando non hai un obiettivo certo ti può mancare qualcosa per vincere le partite. Perin? Con i giovani bisogna avere pazienza, ha avuto un impatto difficile con la Serie A, ma ora si è ripreso con ottime prestazioni. Nel primo tempo abbiamo fatto fatica ad accorciare su Kakà e gli attaccanti del Milan, mentre nella ripresa siamo stati più precisa in difesa. Ci siamo chiusi bene e per il Milan non era facile trovare spazi”. Così Gasperini nella conferenza stampa post-Milan-Genoa.

La redazione di Milanlive.it