Milan » Milan News » Cesare Maldini: “La contestazione? E’ normale stiamo parlando del Milan, spero che Galliani rimanga”

Cesare Maldini: “La contestazione? E’ normale stiamo parlando del Milan, spero che Galliani rimanga”

Paraguay coach Cesare Maldini

MILAN – Cesare Maldini è stato intervistato da Milannews.it. Ecco le sue parole: “La vittoria col Celtic è un buonissimo risultato. Il milan ha avuto da sempre una preferenza per le gare di coppa e lo ha dimostrato anche adesso, in un momento particolare. Una vittoria che serve per il morale, ce n’era di bisogno. Difficile spiegare questo DNA europeo, ma sono anni e anni che il Milan partecipa alla Champions e ha un certo riguardo, vuole sempre fare da protagonista in Europa, ma questo non vuol dire che non pensa al campionato. La contestazione non mi stupisce, è sempre stato così sia per quello che riguarda gli attacchi del pubblico che della stampa. Parliamo del Milan, una grande ed è normale che se perdi un paio di partite si alzi il polverone. Sono abituato, tutto rientra nella normalità. E vedrete che tutto finisce con una buona prestazione. Io non ragiono su quello che pensano i tifosi, ragiono con la mia testa e dico che il Milan martedì non ha giocato molto bene, ma è normale vista la reputazione che scatti l’allarme se non sei nelle prime 2-3 della classifica. L’importante è che i ragazzi facciano i professionisti e diano ascolto all’allenatore. So che i tifosi vogliono sapere dei ritardi e altro, ma questo viene amplificato solo per colpa dei risultati. Galliani addio? Io mi auguro che non sia così. Galliani ha fatto in tantissimi anni un buonissimo lavoro, portando il Milan in cima all’Europa. Non posso che sperare che resti ancora rossonero”.

La redazione di Milanlive.it