Milan » Milan News » Milan, Agroppi e la sfuriata contro Balotelli: “Vada a lavorare”

Milan, Agroppi e la sfuriata contro Balotelli: “Vada a lavorare”

Italy v Czech Republic - FIFA 2014 World Cup Qualifier
MILAN BALOTELLI- Aldo Agroppi, intervistato da TuttoMercatoWeb.com, ha criticato aspramente Balotelli e il suo comportamento:

Cominciamo con Balotelli: oggi è arrivato di nuovo tardi all’allenamento e le prestazioni sul campo non sono certamente esaltanti…
“E’ da inizio stagione che Balotelli ha questi comportamenti. Arriva quando vuole all’allenamento, nessuno riesce a gestirlo e i suoi comportamenti si riflettono sul campo. Balotelli ha avuto l’effetto di una bomba, ha fatto esplodere lo spogliatoio del Milan che oramai mi sembra una squadra allo sfascio. Se questo è il massimo che può fare lo invito ad andare a lavorare assieme agli operai per capire cosa vuol dire sudarsi lo stipendio”.

Dalle sue parole sembra di capire che lei lo lascerebbe partire a gennaio.
“Assolutamente si. La colpa è da dividere fra lui e chi non è stato in grado di gestirlo, ma visto che oramai siamo arrivati a questa situazione non resta altro da fare che mandarlo via a gennaio”.

Parlava delle colpe nella gestione del ragazzo. Barbara Berlusconi basterà a riportare la giusta serenità nello spogliatoio?
“Il Milan non è messo bene. La società è assente, Berlusconi non ha più voglia di investire, Galliani si sente già un ex e Allegri non vede l’ora di andarsene. In più la rosa è qualitativamente scarsa. Detto questo, scherzando dico che Barbara Berlusconi con quel fisico che si ritrova può sicuramente riportare un po’ di serenità”.