Milan » Milan News » Addio Galliani, Moggi: “Non c’è riconoscenza nel calcio, Galliani è stato un grande dirigente, classe indiscutibile”

Addio Galliani, Moggi: “Non c’è riconoscenza nel calcio, Galliani è stato un grande dirigente, classe indiscutibile”

moggi

MOGGI GALLIANI – Anche l’ex ad della Juventus, Luciano Moggi, ha detto la sua sull’addio di Galliani al Milan. Intervistato da Tuttojuve.com ha ammesso: “Penso che purtroppo il Calcio non ha riconoscenza. Galliani è stato un grande dirigente, se si guardano i risultati ottenuti in questi anni la sua classe è indiscutibile. Il problema è un altro: Galliani non ha messo in campo un Milan all’altezza in questi ultimi anni, ma non certo solo per colpa sua. La mancanza di riconoscenza è un fatto grave, ma è un discorso che bisogna prendere per quello che è e accettare la volontà della società anche se, è il caso di dirlo, lo ha “disarcionato”.

La redazione di Milanlive.it