Milan » Milan News » Milan, 10 buoni motivi per rinascere: da Kakà a Balotelli passando per i tifosi e il ritorno degli infortunati

Milan, 10 buoni motivi per rinascere: da Kakà a Balotelli passando per i tifosi e il ritorno degli infortunati

motivi

MILAN 10 MOTIVI – Sono ben 10 i motivi che fanno ben sperare in casa Milan. Li sottolinea La Gazzetta dello Sport stamane. Si comincia con Allegri, tecnico che sembra essere finalmente stato confermato dopo gli ultimi risultati positivi in serie. Si passa poi all’autostima: vincere aiuta e insegna a vincere, e i due successi contro il Celtic e il Catania potrebbero rappresentare solo l’inizio di una grande ascesa. Altri buoni motivi per sperare sono Balotelli, che sembra aver superato il suo momento no, e Kakà, sempre più leader e stella del Milan 2013-2014. Si prosegue poi con la difesa, finalmente registrata dopo i disastri di inizio stagione, e con i gol, che sembrano essere tornati a piovere in casa rossonera, viste le sei reti messe a segno negli ultimi due match. Altro aspetto importante, il recupero degli infortunati, con Mexes pienamente recuperato, e il duo Pazzini e De Sciglio vicinissimi al rientro. Infine tre aspetti importanti: il sistema di gioco, con il ritorno dell’albero di Natale, apripista per il 4-2-3-1; i tifosi vista la pace fatta con la frangia più estrema dei supporters rossoneri, e la questione societaria, arrivata finalmente ad un punto di svolta.

La redazione di Milanlive.it