Milan » Milan News » Milan, Collovati su Balotelli: “L’ho criticato spesso ma a Livorno si è caricato la squadra sulle spalle”

Milan, Collovati su Balotelli: “L’ho criticato spesso ma a Livorno si è caricato la squadra sulle spalle”

FBL-ITA-SERIE A-LIVORNO-AC MILAN
MILAN BALOTELLI COLLOVATI- Fulvio Collovati ha redatto delle pagelle per calcissimo.com, nelle quali ha dato la sua valutazione anche su Balotelli:

Vidal: Tripletta in Champions, rinnovo milionario e a Bologna la solita partita di sostanza. Quando penso ad un professionista e a un giocatore che vorrei sempre nella mia squadra, lui è in cima alla mia lista.
Voto 9

Balotelli: non gli ho mai lesinato critiche, ma non sono cieco. A Livorno si è caricato la squadra sulle spalle e l’ha tolta dagli impicci. Giocasse sempre con questa intensità, d’altronde, nessuno avrebbe mai avuto dubbi. Il problema e’ che le sue qualità le offre con troppa parsimonia e discontinuità.
Voto 7

Corini e Mihajlovic:
mi tocca ripetermi, ma se lo meritano per come hanno ribaltato le rispettive squadre e abbiano ridato loro convinzione e fiducia. Meritano una menzione anche Mandorlini e Guidolin, tecnici poco reclamizzati ma di grande efficacia.
Voto 8

Benitez:
urgono contromisure ad una squadra che dietro fa acqua da tutte le parti. Basta essere integralisti.Un tecnico ha il dovere di cercare di risolvere i problemi, se non coi giocatori (perché fino a gennaio non può farlo) allora con la tattica. Quello che non può fare e’ restare inerme nel vedere la squadra buttare al vento una stagione che si annunciava molto promettente.
Voto 5

Spinelli: dopo la sconfitta contro la Juve (mica l’ultima arrivata) si era scagliato contro il suo allenatore. Dopo la debacle col Chievo, ha addirittura pensato di cacciare il suo allenatore. Fossi in lui mi terrei stretto Nicola, uno che sta facendo miracoli con quello che ha a disposizione. Ha avuto il fiuto di pescarlo, non rovini tutto per troppa precipitazione.
Voto 4

Lotito: la squadra fa sempre bene, non ha mai nulla da rimproverargli, ma continua a perdere. Dunque la colpa di chi è? Petkovic ha il compito di trovare le soluzioni tecniche, ma Lotito quello di tranquillizzare chi destabilizza l’ambiente intorno alla squadra.
Voto 5