Milan » Milan News » Calcioscommesse, ecco le 4 partite del Milan sotto indagine, e il perchè dei sospetti

Calcioscommesse, ecco le 4 partite del Milan sotto indagine, e il perchè dei sospetti

chievo-milan

CALCIOSCOMMESSE – Sono 4 le partite del Milan finite nel mirino degli inquirenti per il nuovo filone di indagini legate al calcioscommesse. La Gazzetta dello Sport ha riportato l’elenco completo dei match compreso il perchè dei sospetti.

Milan-Lazio 0-0 1 febbraio 2011
Pochi giorni prima della gara Bazzani scrive a Gattuso. Bazzani – che è a vedere la partita – contatta anche Brocchi (Lazio) nelle ore precedenti al fischio di inizio. Il giorno dopo Bazzani è a Milanello: per gli investigatori è la prova della combine.

Chievo-Milan 1-2 20 febbraio 2011
Bazzani è a vedere la partita: prima della gara contatta D’Anna e successivamente Gattuso del Milan via sms. Un’ora dopo il fischio finale chiama Beppe Signori. Nel periodo delle indagini Bazzani e Gattuso sono registrati 13 sms e moltissimi contatti con Salvatore Pipieri, uomo di fiducia del milanista.

Milan-Bari 1-1 13 marzo 2011
Bazzani vuole combinare la gara con un Over 3,5 ma i calciatori del Bari non sono disposti a favorire una vittoria del Milan. L’ex giocatore Bellavista dice di aver proposto (senza successo) 400.000 euro ai giocatori del Bari – 60.000 euro a testa. Il 13 marzo 2011 Bazzani è a San Siro.
a continui contatti telefonici e personali col laziale Mauri.

Milan-Cagliari 4-1 14 maggio 2011
Bazzani è in contatto con Pipieri, Gattuso e Sebastiano Rossi. Il 19 maggio Bazzani è a Milanello con Battistini – amministratore dell’agenzia di scommesse «Punto tecnico» e ultimo tassello del gruppo dei «bolognesi».Secondo gli inquirenti entrambi incontrano Pipieri e Gattuso.

La redazione di Milanlive.it