Milan » Milan News » Calciomercato Milan, il clamoroso retroscena, Berlusconi ha chiamato Pirlo: “Torna, il Milan è casa tua”

Calciomercato Milan, il clamoroso retroscena, Berlusconi ha chiamato Pirlo: “Torna, il Milan è casa tua”

pirlo

CALCIOMERCATO MILAN – Sono decisamente clamorose le indiscrezioni riportate stamane dal quotidiano La Repubblica. Secondo il noto giornale, il Milan ha la seria intenzione di riportare a casa Andrea Pirlo al termine della stagione in corso quando il contratto con la Juventus scadrà. Repubblica a riguardo scrive: “Il corteggiamento si è fatto ormai esplicito e martedì sera ha raggiunto l’apice con la telefonata tra Berlusconi e il regista della Nazionale. E’ accaduto in un ristorante non lontano dai Navigli, dove il procuratore Tinti aveva organizzato la cena di Natale con i suoi più importanti assistiti, tra i quali i milanisti Pazzini, Bonera e Matri, e novviamente con il più importante di tutti. Anche Pirlo, infortunato, ha infatti potuto prendere parte alla serata, il cui epilogo è stato imprevisto. Galliani stava partecipando a un’altra cena, quella di Allegri, quando è stato raggiunto da una telefonata e ha annunciato ridendo all’allenatore, davanti ai non pochi giornalisti invitati, che avrebbe lasciato quel convivio per spostarsi nell’altro. L’indizio è stato seguito dai cronisti, che hanno così scoperto come, raggiunta la comitiva di Tinti, l’ad milanista abbia poi telefonato a Berlusconi e gli abbia passato Pirlo. Al quale il proprietario del Milan avrebbe lanciato l’invito a tornare a Milanello a fine stagione. «Pensaci, Andrea: il Milan è casa tua»”.

La redazione di Milanlive.it