Milan » Milan News » Milan, Eranio vuole Squinzi in società: “Sarebbe l’uomo giusto”

Milan, Eranio vuole Squinzi in società: “Sarebbe l’uomo giusto”

Calcio Catania v AC Milan - Serie A
MILAN SQUINZI- Giorgio Squinzi sta pensando ad entrare a far parte del Milan. Intervistato da Tuttomercatoweb.com, Stefano Eranio ha commentato tale possibilità. “E’ una vera novità: con Berlusconi ho vissuto un grande momento, fa parte della storia e sempre lo farà. E’ stato il presidente che è riuscito a dare qualcosa in più a questa società. Se iniziano ad uscire le voci, però, è anche perché la famiglia avrà fatto i suoi conti e le sue riflessioni dopo tanti anni. Potrebbero decidere per l’addio, non so però quanto sia semplice per Squinzi poter ripercorrere le sue orme. Mi auguro che possa restare Berlusconi per affetto nei suoi confronti, ma se dovesse cambiare dico che Squinzi sarebbe un profilo ideale per dare un quid in più alla società. Se qualcuno dovesse prenderlo, potrebbe essere la persona giusta, anche per rivivere il passato recente della società. Speriamo che vada in mano a persone tifose, come Squinzi, e per i tifosi dico che oltre che i mezzi spero abbia anche le qualità per operare per il futuro. L’Atletico Madrid in Champions? Agli ottavi è tutto più duro, complicato, chiunque peschi è difficile ed all’altezza. Lo United sarebbe stato meglio dell’Atletico, nonostante il nome. I Colchoneros sono tosti da incontrare; sono spagnoli con qualità e quantità, e sarà dura dura. Però il Milan, in Europa, nei momenti difficili, sa soffrire e reagire”.