Milan » Milan News » Dalla Bona: “Seedorf non basta, molti giocatori non sono da Milan”

Dalla Bona: “Seedorf non basta, molti giocatori non sono da Milan”

FUSSBALL: CHAMPIONS LEAGUE 02/03, AC MAILAND - FC BAYERN MUENCHEN

L’imminente ritorno di Clarence Seedorf al Milan, questa volta in veste di allenatore, ha ridato speranza ai tifosi rossoneri anche se ha diviso l’opinione pubblica tra chi voleva maggior esperienza e chi apprezza il carisma dell’olandese. Tuttomercatoweb ha intervistato un ex compagno di Clarence, con cui ha condiviso la gioia di Manchester nel 2003: Samuele Dalla Bona.

“E’ una scelta azzardata, ma lui ha personalità e carattere” , ha detto l’ex centrocampista rossonero. “Io spero che sia una scelta che paghi, certamente sarebbe stato meglio puntare su qualcuno di maggiore esperienza, ma credo che lui abbia le qualità per imporsi in una squadra come il Milan”.

Cosa è andato storto con Allegri? “Non so, ma mi spiace molto perché è un ottimo allenatore. Se ne va dopo un primo, un secondo e un terzo posto, ha vinto uno scudetto e poi quest’anno ha pagato qualcosa. Credo che vada via a testa molto alta, lo ritengo un grande tecnico e credo che si farà valere anche altrove”.

Forse, però, il solo cambio tecnico non basta. Serve anche qualcosa sul mercato… “Ci sono un po’ di giocatori che probabilmente non sono da Milan, visto che una situazione del genere non capitava da anni. Intanto hanno cambiato il mister e la società, che erano cose che si potevano cambiare subito, ma ora inevitabilmente servirà qualcosa sul mercato. Personalmente mi dispiace molto per Matri, che nel giro di un anno ha avuto una parabola discendente e spero che possa ritrovarsi a Firenze“.

 

Redazione Milanlive.it