Milan » Milan News » Ancelotti: “La finale di Istanbul? Era destino. Fu una delle due gare più belle del mio Milan”

Ancelotti: “La finale di Istanbul? Era destino. Fu una delle due gare più belle del mio Milan”

Ancelotti

Ancelotti

Carlo Ancelotti, sulle pagine del Financial Times, torna a parlare del suo Milan e soprattutto della pazza finale di Champions del 2005 a Istanbul, terminata con la sconfitta ai rigori contro il Liverpool: “Abbiamo fatto il massimo per vincere quella gara, giocando un primo tempo fantastico. Ma il calcio è così, loro hanno segnato 3 gol in sei minuti e non potevamo fare molto per evitarlo, non c’è neanche il tempo di cambiare qualcosa. Era destino finisse così a Istanbul, eppure la ricordo come una delle due partite migliori del mio Milan. L’altra fu il 3-0 al Manchester nella Champions del 2007“.

Fonte: FT