Milan » calciomercato milan » Milan, questione portieri: per giugno più Perin che Marchetti. Abbiati rinnova e sarà il vice

Milan, questione portieri: per giugno più Perin che Marchetti. Abbiati rinnova e sarà il vice

Perin

Perin

MERCATO PORTIERI MILAN – Come già detto nei giorni scorsi una delle priorità di mercato per il Milan nella prossima sessione estiva riguarderà il ruolo del portiere. C’è la volontà da parte del club di investire su un nuovo numero uno, ma prima di tutto c’è da rinnovare il contratto all’attuale titolare Christian Abbiati, il quale firmerà un prolungamento per restare a Milanello con il ruolo di vice. In partenza Amelia, che ha già fatto sapere di voler lasciare la squadra meneghina, e Gabriel che andrà a fare esperienza in prestito. Nelle ultime ore si è parlato di Federico Marchetti come obiettivo primario per la porta: il laziale lascerà la capitale a fine stagione, ma il patron Lotito vuole almeno 10 milioni cash per il suo cartellino, con il Milan che proverà ad inserire una contropartita tecnica (Matri o Pazzini). Più fattibile allora la strada che porta al giovane Mattia Perin del Genoa, seguito dal club rossonero già lo scorso anno. Ritenuto troppo acerbo dopo la delundente stagione a Pescara, il 21enne estremo difensore si sta disimpegnando alla grande nelle fila dei grifoni. Ed è molto più semplice per Galliani fare affari con Preziosi rispetto al trattare con Lotito.

Fonte: Tuttosport