Milan » calciomercato milan » Calciomercato Milan, Ghirardi: “Parolo e Paletta restano, non vogliamo cederli”

Calciomercato Milan, Ghirardi: “Parolo e Paletta restano, non vogliamo cederli”

Ghirardi

Ghirardi

«Il Parma domenica a Roma con Parolo? Noi andiamo a Roma per cercare di divertirci e per farlo dobbiamo avere la rosa al massimo e al completo. Parolo e Paletta è difficile che abbandonino la squadra». Lo ha detto il presidente del Parma, Tommaso Ghirardi, a Radio Anch’Io Sport sul mercato e la prossima sfida di campionato con la Roma. «Con Biabiany il discorso è diverso, è in scadenza di contratto ed ha ricevuto un’offerta molto importante dalla Cina che farebbero girare la testa a chiunque. Se sarà confermata l’offerta dalla Cina lo perderemo. Siamo molto legati a lui, teniamo a lui e saremmo contenti se restasse, ma se dovesse uscire questa operazione Paletta e Parolo non sono sul mercato. Non penso proprio di perderli, non voglio perderli», prosegue Ghirardi sui due giocatori a cui è interessata anche la Roma. «Con i giallorossi abbiamo giocato bene all’andata e li abbiamo messi in difficoltà. Troviamo una squadra molto forte, ma viviamo con serenità questo momento. Sappiamo di avere dei buoni giocatori, una buona organizzazione di gioco e andiamo a a fare la nostra partita. Andiamo a giocare al calcio con le grandi squadre, se prendi tre gol pace, ma ci può anche essere la volta buona…», aggiunge il numero uno del Parma, secondo il quale il campionato è ancora aperto ma solo la Juve può perderlo. «Per lo spettacolo bisogna augurarsi che il campionato sia ancora aperto e ci possiamo divertire. Pensare che Juve butti tutto al vento è difficile per la qualità della squadra e l’organizzazione della società. Un applauso alla Juve e alla Roma che ha trovato un grande assetto societario e un grande allenatore. La Juve penso faccia scuola».

Fonte: AdnKronos