Milan » Milan News » Milan, Borghi: “Taarabt se gestito può far bene, è un giocatore di alto livello”

Milan, Borghi: “Taarabt se gestito può far bene, è un giocatore di alto livello”

Taarabt

Stefano Borghi, grande esperto di calcio inglese per Fox Sports, parla di Adel Taarabt in un’ intervista rilasciata a Milannews.it: “Credo che a livello di caratteristiche tecniche sia un giocatore di alto livello. Un trequartista che può fare sia la mezza punta centrale, sia partire dall’esterno e poi accentrarsi. Ecco, diciamo che forse proprio partendo dall’esterno, che sia sinistra o destra possa rendere al meglio, perché dà pochi punti di riferimento. Un giocatore brillante, anche troppo, che cerca sempre la giocata spettacolare e che in alcuni casi è anche risolutiva”.

Quale il suo maggior problema? “Il carattere acceso, la difficoltà gestionale. Ma in mano a una persona dal grande carisma come Clarence Seedorf e in una squadra come il Milan credo che possa essere sufficientemente intelligente da capire che questa è un’occasione rara che gli è capitata”.

Il costo poi è nulla, essendo arrivato in prestito Lo ritengo una scommessa favolosa. Se arriva a queste condizioni è assolutamente da provare”.

Credi che la sua indole lo porti a una certa discontinuità nelle prestazioni “Il ragazzo va ovviamente gestito, stimolato. Ricordo l’anno del QPR in Championship, che è sì il secondo livello del calcio inglese ma a livello d’intensità non ha niente da invidiare alla Serie A: portò la squadra alla promozione da protagonista, era semplicemente inarrestabile. In Premier League poi ha avuto delle difficoltà, ma scommetto sulla sua grande tecnica e se gestito nel modo giusto può fare bene”.

Redazione milanlive.it