Milan » Milan News » Abodi: “Il Milan è attento ai talenti della Serie B, a differenza di altri club”

Abodi: “Il Milan è attento ai talenti della Serie B, a differenza di altri club”

CONI Press conference

Andrea Abodi, presidente della Lega Serie B, ha dichiarato quanto segue a Tmw: “Il mercato è un indicatore di salute. Ed è importante che abbia vivacità, ovviamente entro i parametri imposti. Vedo però ancora un saldo negativo tra serie A e B, perché pochi giocatori fanno il salto di categoria. Bisognerebbe aumentare la formazione dei ragazzi. Mi auguro che i dirigenti di A guardino con maggiore obiettività ciò che riesce a produrre la serie B piuttosto che andare all’estero. Si è distinto il Milan in questi anni, prima con El Shaarawy, poi con Salomon e infine con Saponara. Ecco, i rossoneri hanno avuto sensibilità rispetto al sistema italiano. Un po’ come il Palermo, che ha pescato dalla Lega Pro Belotti. Non avvertiamo concorrenza tra leghe. Anzi, ben venga la riapertura di una frontiera e serbatoio importante come la Lega Pro, ma il processo è ancora da completare“.

Redazione Milanlive.it