Milan » Milan News » Milan, Nosotti tesse le lodi di Seedorf: “Ha fatto scattare una molla in Taarabt”

Milan, Nosotti tesse le lodi di Seedorf: “Ha fatto scattare una molla in Taarabt”

FBL-ITA-SERIEA-SAMPDORIA-MILAN
SEEDORF MILAN TAARABT- Marco Nosotti, intervenuto durante un’edizione del telegiornale di Sky Sport 24, ha parlato di alcuni precedenti noti fra Milan e Juventus: “I tre Milan-Juventus che mi hanno colpito di più? 22 marzo 2003, 2-1 per il Milan, segnano Shevchenko e Inzaghi, il 2003 è l’anno dell’unica finale di Champions League italiana. 8 maggio 2005, le due squadre erano prime a 76 punti, Del Piero inventa e Trezeguet fa un gol che vale lo scudetto. 25 febbraio 2012, il terzo Milan-Juve non l’ho scelto per tornare sulle polemiche, però il gol di Muntari è diventato un fatto di costume. Taarabt? E’ arrivato con una brutta nomea, grandi qualità e carattere particolare. Al Milan gli stanno dando continuità, Seedorf sa utilizzare le parole giuste con le persone, forse ha fatto scattare la molla, è bravo, ha entusiasmo, ha i colpi, vediamo… Aspettiamo ad incensarlo, ma Taarabt ha trovato la sua dimensione. Balotelli? C’è molto ottimismo per il ritorno di Balotelli con la Juve, non ha mai giocato contro i bianconeri da quando è tornato in Italia. Dietro di lui ci saranno Kakà, Taarabt e per l’altro posto vedremo. Honda si sta inserendo, ma Poli dà equlibrio, partecipa, riempie il campo”.

La Redazione di Milanlive.it