Milan » Milan News » Nazionale, Allegri e Zac non convincono: Prandelli potrebbe restare

Nazionale, Allegri e Zac non convincono: Prandelli potrebbe restare

Italy Training Session And Press Conference

Cesare Prandelli potrebbe rimanere commissario tecnico dell’Italia anche dopo il Mondiale in Brasile. La notizia giunge un po’ a sorpresa ed in contrasto con la volontà del ct di tornare ad allenare un club espressa poco tempo fa.
Nei giorni seguenti all’amichevole del 5 marzo contro la Spagna, Prandelli incontrerà la Federcalcio per trovare un accordo. L’ex tecnico della Fiorentina vorrebbe diventare un commissario unico e seguire con il suo staff non solo la nazionale maggiore, ma anche quelle giovanili, in modo da uniformarle nei metodi e nello spirito curando in prima persona la crescita dei ragazzi. Prandelli vuole dunque un maggiore impegno sul campo.
La Federcalcio sarebbe ben lieta di trattenerlo alla guida della nazionale, anche perché le candidature di Massimiliano Allegri e di Alberto Zaccheroni non convincono Giancarlo Abete (presidente Figc) e Demetrio Albertini (vice).
Se un accordo non venisse trovato per Prandelli potrebbero aprirsi le porte dell’Inter, dove Thohir non sembra ancora convinto di trattenere Walter Mazzarri nonostante le dichiarazioni di facciata.

Fonte: La Gazzetta dello Sport