Calciomercato Milan, si monitorano due gioielli della Bundesliga

FBL-EUR-C1-REALMADRID-SCHALKE

Quella che sta andando lentamente a concludersi, è da considerare sicuramente come una delle stagioni più deludenti della gloriosa storia del Milan. Sia in società che a livello sportivo si pensa a una profonda rifondazione, con una rete di osservatori ampliata e con la consapevolezza che, ora più che mai, è necessario sbagliare il meno possibile in ambito di acquisti e cessioni. Il campionato tedesco, in questo ambito, può essere considerato un maestro. La dimostrazione è data dalla Nazionale tedesca che parteciperà al Mondiale in Brasile, ovvero una delle compagini con la media età più bassa del torneo. Come riporta calciomercato.com, gli ultimi due gioielli del calcio tedesco, che farebbero decisamente comodo alla rifondazione rossonera sono Meyer e Werner.

Max Meyer è un trequartista classe 1995 di proprietà dello Schalke 04 e proveniente dal settore giovanile. In questo campionato è stato autore di 5 gol e 2 assist in 21 presenze, più 7 presenze in Champions League. Il suo contratto scadrà nel 2018 e il valore del cartellino è già superiore ai 10 milioni di euro. Timo Werner, invece, è un’ala di 18 anni dello Stoccarda, che può già vantare 4 gol e 4 assist in 23 partite. Ha rinnovato da poco il contratto fino al 2018, il suo valore si aggira intorno ai 12 milioni ed è già finito nelle mira del Borussia Dortmund.

Redazione Milanlive.it