Robinho
Robinho

Il calciomercato Milan prima di operare in entrata, dovrà cedere tutti quei giocatori in esubero che non rientrano nel progetto di Clarence Seedorf e della società. L’obiettivo è di avere un organico da 25 elementi, portieri inclusi. Sono davvero molti i calciatori destinati a lasciare Milanello l’estate prossima.

FINE PRESTITO – Vergara, Didac Vilà, Traore, Nocerino, Matri e Niang rientreranno dai rispettivi prestiti e Adriano Galliani cercherà nel minor tempo possibile di trovargli una nuova destinazione. In particolare a Matri, pagato 11 milioni la scorsa estate, dal quale si vorrebbe evitare una minusvalenza e pertanto potrebbe essere inserito in qualche scambio con altri club.

COMPROPRIETA’ – Ci sono giocatori come Poli, Salamon, Saponara e diversi altri giovani il cui cartellino è in comproprietà e andrà deciso il loro futuro a fine stagione. Poli dovrebbe rimanere al Milan, mentre Saponara potrebbe partire per giocare di più e fare esperienza.

SCADENZA DI CONTRATTO – Gli unici in scadenza di contratto sono Ferdinando Coppola, Christian Abbiati ed Urby Emanuelson. Il primo partirà, mentre per gli altri due potrebbe arrivare il rinnovo. Annuale per il portiere e biennale per il terzino olandese.

ESUBERI – Silvestre non sarà riscattato e rientrerà all’Inter. Mexes, Constant, Essien, Birsa e Robinho saranno ceduti anche per far calare un monte stipendi ancora elevato.

Redazione Milanlive.it