33^ Giornata Serie A, Milan-Catania 1-0: voti e pagelle del match

FBL-ITA-SERIEA-AC MILAN-CATANIA

| SERIE A TIM – 14^ GIRONE DI RITORNO |

Risultato finale: Milan – Catania 1-0

Milan (4-2-3-1): Abbiati; Bonera, Rami, Mexes, Constant; De Jong, Montolivo; Poli, Kakà, Taarabt; Balotelli.
A disposizione: Coppola, Gabriel, Robinho, Saponara, Pazzini, Birsa, Zapata, Abate, Silvestre, Emanuelson, Zaccardo. All.: Seedorf
Squalificati: /
Indisponibili: El Shaarawy, Petagna, De Sciglio, Muntari, Essien, Honda, Amelia, Cristante.

Catania (4-2-3-1): Andujar; Monzon, Gyomber, Spolli, Rolin; Rinaudo, Lodi; Barrientos, Plasil, Leto; Bergessio.
A disposizione: Frison, Legrottaglie, Fedato, Izco, Castro, Boateng, Keko, Petkovic, Capuano, Biraghi. All.: Pellegrino.
Squalificati: Peruzzi (1).
Indisponibili: Almiron, Bellusci, Alvarez.

Marcatori: 23′ Montolivo.
Ammoniti: Barrientos, Rolin, Plasil, Mexes, Monzon.
Espulsi: Rinaudo (doppia ammonizione).

Arbitro
De Marco voto: 6

Guardalinee 
Giachero voto: 7
Liberti voto: 7

Assistenti arbitrali aggiunti
Nasca voto: 7
Ostinelli voto: 7 

UOMO PARTITA MILANLIVE: Riccardo Montolivo & Adel Taarabt!!

VOTI E PAGELLE DEL MATCH FIRMATI DALLA REDAZIONE DI MILANLIVE.IT

– M i l a n – 

Abbiati 6,5: Salva il risultato con due ottime parate prima su Barrientos nel primo tempo e poi su Lodi pericoloso da calcio di punizione. Sicuro in uscita fuori dall’area per anticipare un avversario.

Bonera 6: Gioca la sua buona partita da terzino destro prediligendo ovviamente la fase difensiva.

Rami 6,5: Roccioso in certe circostanze, anche irruento quando serve. Difende bene contro un attacco, quello etneo, mai domo.

Mexes 6,5: Sempre più concentrato di partita in partita il francese che ormai sembra aver convinto il mister che gli ha affidato il posto da titolare al centro della difesa a fianco del connazionale Rami. Nessun intervento straordinario in fase difensiva ma fa sempre sentire il suo apporto alla squadra. Prova a deliziare il pubblico con una rovesciata su assist da calcio da fermo di Balotelli che va alta di pochi centimetri sopra la traversa.

Constant 6: Ingenerosi ed esagerati i fischi di una parte di S.Siro per Kevin che gioca un ottima partita in fase difensiva chiudendo alla grande le diagonali difensive. In fase offensiva non gioca certo la sua miglior partita ma non per questo è da fischiare.
Dal 77′ Emanuelson 6.

De Jong 6: Fa il solito lavoro sporco in mezzo al campo recuperando palloni e contrastando quanti più avversari possibili.

Montolivo 7: Al 23′ dai 32 metri, sfodera un destro violento a 102 Km/h che sorprende Andujar e che regala 3 punti preziosi in casa Milan. Gol a parte, il capitano rossonero è bravo a spezzare il gioco dei rossazzurri in mezzo al campo e a costruire l’azione.

Poli 6,5: Il mister gli chiede di fare il doppio ruolo di attaccante e centrocampista e lui esegue gli ordini dando il massimo in ogni situazione.
Dal 73′ Abate s.v.

Kakà 6: Il mister dopo una serie di cambiamenti nel primo quarto d’ora di partita, lo sistema largo a sinistra ma il brasiliano in alcune situazioni non riesce ad essere abbastanza lucidi per segnare o decidere l’azione con l’ultimo passaggio. Nella ripresa svaria su tutto il fronte partendo dal centro del campo ma i ritmi sono stati troppo bassi. Paga fisicamente le tante partite di questi giorni e un po’ di riposo non gli farà male.
Dall’86’ Pazzini s.v.

Taarabt 7: Nel primo tempo è un continuo show a deliziare la platea. Tunnel e grandi giocate esaltano lui e la squadra. Va vicino al gol in un paio di occasioni con due tiri che vanno fuori dallo specchio non di molto. Quando cala il suo apporto alla gara, soprattutto dopo 15 minuti del secondo tempo, la squadra ne risente e non riesce a colpire un Catania spavaldo e con grande personalità.

Balotelli 6: Cerca in tutti i modi il gol senza riuscirci. Diverse volte ci prova da calcio piazzato e con qualche tiro da fuori ma non trova mai la porta.

All. Seedorf 6: Quarta vittoria consecutiva per il Milan che riesce ad avere la meglio contro un Catania che non dimostrava affatto i miseri 20 punti che ha in classifica. Al Milan è mancato il colpo del K.O. che ha dato speranza ai rossazzurri che hanno messo in apprensione la difesa dei padroni di casa in più di un occasione. Sabato prossimo altra partita dentro casa che il Milan dovrà provare a vincere per continuare la rimonta verso l’Europa League.

– C a t a n i a –

| Andujar voto: 5,5 | 

| Monzon voto: 6 | Gyomber voto: 6 | Spolli voto: 6 | Rolin voto: 5,5 | 

| Rinaudo voto: 5 | Lodi voto: | 

| Barrientos voto: 5,5 | Plasil voto: 5,5 (Dal  577′ Izco ) | Leto voto: 4 (Dal 58′ Castro 5) |

| Bergessio voto: 5 (Dall’81’ Boateng 6)| 

| All. Pellegrino voto: 6 | 

Giacomo Giuffrida – www.Milanlive.it
Follow me on Twitter – 
(https://twitter.com/G_G_Jack93)