Abate sempre più lontano dal Milan: a breve la resa dei conti

Abate
Abate

Ignazio Abate ed il Milan potrebbero separarsi a fine stagione. Clarence Seedorf ha dimostrato nel corso della sua gestione di non nutrire grande fiducia nei confronti del terzino campano, il cui contratto in scadenza nel 2015 lo spinge decisamente lontano da Milano.

A fine stagione ci sarà la resa dei conti e le parti valuteranno se c’è margine per proseguire insieme oppure se sia il caso di optare per il divorzio. Al momento è la seconda ipotesi quella più quotata. A quel punto Abate finirà sul mercato ed il Milan spera di ottenere almeno 10 milioni dalla sua cessione. Difficile che il giocatore rimanga in Italia, più probabile un trasferimento all’estero.

Redazione Milanlive.it