Milan, Seedorf vuole una rivoluzione sulle fasce: ecco gli obiettivi

AC Milan v Calcio Catania - Serie A

Clarence Seedorf ha così risposto ieri sera a chi gli faceva delle osservazioni sul gioco del Milan dopo la partita contro il Catania: “Io preferirei Cafu e Serginho sulle fasce. Ma non li ho. Non abbiamo un vero terzino sinistro, lo ha fatto solo un po’ Emanuelson in carriera e a destra Abate si è fatto male, finora Bonera ha giocato bene e ora gioca per merito“. Il tecnico olandese ha quindi lanciato un messaggio alla società in vista del mercato estivo: servono dei terzini.

ABATE E DE SCIGLIO IN BILICO – Il futuro di Ignazio Abate e Mattia De Sciglio in rossonero è ancora incerto. Il primo ha un contratto in scadenza nel 2015 e al momento le parti non sono vicine ad un’intesa per il prolungamento. Se poi ci aggiungiamo che Seedorf non ha mai manifestato di avere grossa fiducia in lui, viene facile pensare che in estate sarà messo sul mercato. Per De Sciglio il discorso è diverso. Piace molto a Seedorf, ma in caso di grossa offerta (sui 20 milioni di euro) la società potrebbe valutare la cessione per poi reinvestire il ricavato in altri giocatori. Il Real Madrid si è già fatto avanti.
Anche Urby Emanuelson non è sicuro di restare al Milan. Il suo contratto scade a giugno e le recenti esclusioni dalla formazione titolare a favore di Constant potrebbero spingerlo ad andarsene. Anche il guineano è dato per partente, soprattutto dopo che i tifosi a San Siro lo hanno beccato con dei fischi diverse volte negli ultimi tempi.

OBIETTIVI – Su quali giocatori punterà la società di via Aldo Rossi? Per la fascia sinistra l’obiettivo numero 1 è Fabio Coentrao del Real Madrid. I buoni rapporti tra Adriano Galliani e la dirigenza dei blancos, oltre che con Carlo Ancelotti, potrebbero favorire una buona riuscita dell’operazione. La recente visita a Milano di Jorge Mendes, agente del giocatore, potrebbe essere un segnale importante. Da non scartare la pista che porta a Davide Santon del Newcastle United, anche se in questo momento sembrano essere altri i club in vantaggio sull’ex Inter. Per la fascia destra il nome più caldo è quello di Silvan Widmer, svizzero classe 1993 in forza all’Udinese. Un altro giocatore che piace è Micah Richards, in scadenza di contratto nel 2015 con il Manchester City. E’ molto amico di Mario Balotelli, che potrebbe convincerlo a raggiungerlo a Milano. Sempre che lui stesso non venga ceduto in estate…

Redazione Milanlive.it