Compagnoni: “Se Seedorf vince con Atalanta e Sassuolo, sarà imbarazzante cacciarlo”

Seedorf Galliani

Il telecronista Sky e giornalista sportivo Maurizio Compagnoni, nel suo consueto editoriale per il sito internet goal.com, ha dato la propria opinione sul derby di ieri sera nonché sulla situazione complicata tra la società rossonera e Clarence Seedorf. Ecco le sue parole: “Il derby tra Milan e Inter è stato dignitoso, più nella ripresa che nel primo tempo. Di questi tempi è difficile pretendere di più. Dalla partita è emerso che siamo in presenza di due squadre incomplete, con individualità interessanti, ma che vanno necessariamente rinforzate. Spendendo bene i soldi perché guardando il monte ingaggi delle due squadre e prendendo a parametro lo spettacolo offerto nel derby, oppure guardando la classifica, i conti non tornano. Singolare la posizione di Seedorf: ha vinto 6 delle ultime 7 partite, derby compreso. Sarà pure vero che hanno deciso di mandarlo via, ma se dovesse vincere anche le ultime due partite di questo campionato, metterlo alla porta sarebbe decisamente imbarazzante”.

Redazione Milanlive.it