Milan, si delinea il futuro di Matri: due ipotesi italiane per la sua cessione

Matri
Matri

MERCATO MILAN MATRI – Come riferisce Cm.com, si sta delineando il futuro di Alessandro Matri, attaccante del Milan in prestito attualmente alla Fiorentina. I viola non lo riscatteranno, viste le prestazioni tutt’altro che positive, ed i rossoneri vorrebbero metterlo sul mercato per recuperare almeno parte degli 11 milioni spesi l’estate scorsa. Ecco allora due soluzioni per Matri che potrebbero essere prese in seria considerazione.

Il Milan potrebbe sfruttare l’eventuale partenza di Gilardino per offrirlo al Genoa dell’amico Enrico Preziosi, inserendolo in particolare in una trattativa di scambio. Ai rossoneri piacciono ben 4 calciatori genoani: De Maio, Kucka, Bertolacci e Vrsaljko, con Matri che sarebbe una più che accettabile contropartita tecnica.

Oppure Matri potrebbe rientrare nei piani della Lazio, alla ricerca di un vice-Klose per il prossimo anno; il milanista in questo caso sarebbe la pedina giusta per ottenere uno sconto per Federico Marchetti, portiere che le cronache di radiomercato danno ormai vicinissimo all’accordo con Via Aldo Rossi.

Redazione MilanLive.it