Marchetti (Sky): “Dalla conferma di Seedorf ad Ancelotti, ecco le opzioni per la panchina”

Seedorf in conferenza
Seedorf in conferenza

Il giornalista di Sky Sport Luca Marchetti ha fatto il punto sul futuro della panchina rossonera come riportato da Tmw:

“La situazione del Milan è molto difficile da interpretare, si dà quasi per scontato che Seedorf non sarà il prossimo allenatore, ma chi sarà il nuovo tecnico? Si va dalla conferma di Seedorf al ritorno di Ancelotti. Il Milan non ha fatto nessun nome, gli allenatori accostati al Milan non sono stati né confermati né smentiti. Seedorf ora ha qualche possibilità in più dopo le aperture di Berlusconi. Ancelotti guadagna 8 milioni di euro netti, ma proprio perché il calcio è strano non me la sento di escluderlo. Galliani quando si parla di Ancelotti non risponde “che cosa state dicendo?!” ma parla solo di “Carletto“. Il Milan non parla di allenatore perché, se dovesse chiudere il contratto con Seedorf, vorrebbe farlo nel modo più economico possibile. Licenziando Seedorf il Milan dovrebbe pagarlo 10 milioni lordi in due anni. Parlare di un altro allenatore significa mettere Seedorf in luce negativa e quindi irrigidire la posizione dell’olandese in un’eventuale rottura”.

Redazione MilanLive.it