Tommaso Ghirardi
Tommaso Ghirardi

L’Alta Corte del Coni ha bocciato il ricorso del Parma per la mancata concessione della Licenza Uefa da parte delle Commissioni di 1/o e 2/o grado della Figc a causa del ritardato pagamento Irpef per alcuni tesserati. Per i gialloblu niente Europa League, anche se ora potranno comunque rivolgersi al Tas di Losanna. Ammesso dunque il Torino, che in classifica si era piazzato al settimo posto davanti al Milan.

Tommaso Ghirardi, presidente del Parma, ai microfoni di Sportmediaset.it ha così commentato la decisione: “Il calcio per me è finito“.

Redazione Milanlive.it