Clarence Seedorf
Clarence Seedorf

L’addio di Clarence Seedorf dal Milan porerà anche strascichi per quanto riguarda la rosa milanista ed il calciomercato in uscita; secondo il Corriere dello Sport i ‘fedelissimi’ del tecnico olandese sono pronti a salutare Milanello o verranno accantonati per scelta tecnica. Partirà sicuramente Urby Emanuelson, connazionale di Seedorf e ormai in scadenza di contratto non rinnovabile. Con lui via anche Michael Essien, il vero flop del mercato invernale, voluto e sponsorizzato da Seedorf, ha giocato poco e male ed attende l’offerta giusta dal Besiktas. Il brasiliano Robinho, rilanciato a metà stagione proprio dall’ex centrocampista orange, saluterà il Milan svincolandosi e dirigendosi probabilmente dall’altra parte dell’oceano (Brasile o Usa nel suo futuro). Dubbi anche sulla permanenza di Nigel De Jong: il mediano sarebbe utile anche ad Inzaghi, che lo schiererebbe come vertice basso del centrocampo, ma la sua amicizia con Seedorf potrebbe fargli cambiare idea sulla permanenza in maglia rossonera, proprio per il modo con cui sarà allontanato il mister.

Redazione MilanLive.it