Filippo Inzaghi
Filippo Inzaghi

Non servirà stavolta nascondersi dietro il sedile posteriore dell’auto di Galliani; come riporta la Gazzetta dello Sport odierna, Pippo Inzaghi oggi è atteso ufficialmente ad Arcore, nella villa di Silvio Berlusconi, per cominciare ufficialmente la sua avventura in rossonero. Si parlerà dei progetti tecnici e della squadra, che secondo l’ex attaccante non va rivoluzionata ma solo puntellata con degli acquisti giovani e non esageratamente costosi. Si parlerà dunque per la prima volta di mercato, con la presenza proprio di Galliani, e Inzaghi è pronto a fare i nomi del suo ‘zoccolo duro’: gli italiani rimarranno, a cominciare dal ritrovato Abate fino al riscatto di Poli. Rebus su Balotelli che Berlusconi vorrebbe cedere, mentre Robinho, Emanuelson e Essien saranno i primi, più legati all’ormai ex Seedorf, a lasciare Milanello.

Redazione MilanLive.it