Adel Taarabt
Adel Taarabt

Il Milan rischia di perdere il talento marocchino Adel Taarabt; come conferma oggi Tuttosport, il diritto di riscatto dei rossoneri per quanto riguarda il suo cartellino scade proprio oggi, 31 maggio, secondo gli accordi stabiliti con il QPR. Di certo il club milanese non è intenzionato a sborsare i 7 milioni di euro pattuiti a gennaio come cifra del riscatto, dunque da domani Taarabt si può considerare già un ex calciatore del Milan. Eppure la vicenda non finisce qui: Galliani proverà ad imbastire una nuova trattativa con gli inglesi provando ad ottenere uno sconto, un pò sulla stessa linea dell’affare Rami con il Valencia. L’idea è quella di sfruttare i problemi economici del QPR provando a pagare il talentino marocchino solo 4 milioni.

Redazione MilanLive.it