Andrea Pirlo
Andrea Pirlo

Andrea Pirlo, stella della Juventus e della nazionale italiana, ai microfoni di Times of India è tornato a parlare della finale di Champions League disputata ad Istanbul nel 2005 quando vestiva la maglia del Milan: “Credo che la gioia mondiale e la delusione della Champions spieghino bene cos’è la vita. Dopo il ko col Liverpool pensai addirittura di lasciare il calcio, ero scioccato per me e per i miei compagni.  Atene nel 2007? Non la considero una rivincita semplicemente perché non potevamo riprenderci quel trofeo di due anni prima. In Grecia abbiamo dominato per 90 minuti, non soltanto per 45 come era accaduto a Istanbul“.

Redazione Milanlive.it