Filippo Inzaghi
Filippo Inzaghi

Il Milan di Filippo Inzaghi nella prossima stagione dovrebbe schierarsi con il modulo 4-3-3 e l’acquisto di Jeremy Menez va letto in questa direzione. Il tridente d’attacco potrebbe essere Menez-Balotelli-El Shaarawy. Anche se rimane ancora da definire il futuro di Super Mario, oltre a quello dei vari Honda, Kakà e Matri. Saponara, invece, è destinato a partire per fare esperienza.

In difesa l’esperienza di Alex compenserà l’irruenza di Rami (giocatore che va ancora acquistato dal Valencia). Bonera rimarrà in rossonero, mentre Mexes potrebbe essere ceduto. Zapata è in bilico. Abate e De Sciglio saranno i terzini titolari. A centrocampo Cristante è il candidato principale a prendere il posto dell’infortunato Montolivo nel ruolo di regista davanti alla difesa. De Jong dovrebbe essere impiegato sul centrodestra e Muntari sul lato opposto. Ma anche in questo reparto ci si attende qualche nuovo arrivo.

La rosa sarà composta da due giocatori per ruolo, ma sarà necessario innanzitutto sfoltirla cedendo i numerosi elementi in esubero.

Il 4-3-3 di Inzaghi (Gazzetta dello Sport)
Il 4-3-3 di Inzaghi (Gazzetta dello Sport)

Fonte: Gazzetta dello Sport