Silvio Berlusconi
Silvio Berlusconi

E’ arrivato il giorno della visita di Silvio Berlusconi a Casa Milan, la nuova sede del club rossonero in via Aldo Rossi a Milano. Un’opera voluta fortemente dalla figlia Barbara. Presente anche Adriano Galliani.

14.10 – Silvio Berlusconi è arrivato a Casa Milan e tra poco visiterà la sede ed in particolar modo il museo Mondo Milan dove si trovano tutti i trofei vinti dal club sia sotto le sua gestione che in quelle precedenti.

14.18 – Il Presidente Silvio Berlusconi in questi minuti sta visitando Casa Milan accompagnato da sua figlia Barbara Berlusconi. Il tour della nuova sede rossonera è partito dagli uffici. (acmilan.com)

14.27 – Il Presidente Silvio Berlusconi ha brindato con la figlia Barbara e Adriano Galliani poco prima di raggiungere la terrazza di Casa Milan, dove si consumerà il pranzo. (acmilan.com)

14.40 – A Casa Milan c’è anche Matteo Salvini, segretario della Lega Nord e grande tifoso rossonero.

14.50 – Secondo quanto riferito da Sky Sport 24, è in corso il pranzo tra Silvio Berlusconi, la figlia Barbara, Adriano Galliani ed altri ospiti presenti quest’oggi a Casa Milan.

15.01 – Il Presidente Berlusconi appena arrivato a Casa Milan in garage ha incrociato, parlato e dialogato in francese con Alex. Ha ricevuto Fedele Confalonieri, Matteo Salvini, Giovanni Toti e Maria Stella Gelmini. In questo momento il Presidente è a pranzo sulla terrazza al terzo piano di Casa Milan con 18 ospiti tra cui anche Alex. (acmilan.com)

15.05 – A Casa Milan ci sono anche Rocco Maiorino, nuovo ds del Milan, e Kia Joorabchian, agente di Alex.

15.50 – Giovanni Toti, figura di spicco di Forza Italia, ha lasciato Casa Milan da poco.

16.00 – Il Presidente Silvio Berlusconi, terminato il pranzo, si è spostato nella sala conferenze insieme a Barbara Berlusconi, Adriano Galliani e Alex. Tutti insieme stanno visionando un filmato con le migliori giocate di Hachim Mastour. (acmilan.com)

16.30 – Matteo Salvini, segretario della Lega Nord, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni uscendo da Casa Milan: “Ho chiesto a Berlusconi un Milan sempre più giovane e italiano. Casa Milan è bellissima, fantastica: rivedere i trofei del passato mette sempre i brividi ed di buon auspicio per il futuro. Nuovo allenatore? Pippo Inzaghi, Pippo Inzaghi! Ripeto, vorrei un Milan più giovane e italiano: ormai non si capisce più il numero di maglia, troppi stranieri. Che Milan sta nascendo? Un grande Milan”. (spaziomilan.it)

16.41 – Il Presidente Berlusconi ha visitato tutto il museo Mondo Milan con l’architetto Fabio Novembre che gli ha spiegato la concezione e i principi ispiratori del museo stesso. Silvio Berlusconi era visibilmente emozionato al momento della visione del filmato nella Sala delle Coppe e, al termine della proiezione, ha lungamente applaudito. (acmilan.com)

16.45 –  Il Presidente Berlusconi ha parlato in esclusiva a Milan Channel: “Sono molto emozionato da questo museo che racchiude tutte le emozioni della nostra storia. Devo ringraziare mia figlia Barbara che si è confermata un genio dell’organizzazione”. (acmilan.com)

16.55 – Silvio Berlusconi ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni dei giornalisti presenti a Casa Milan: “Il Milan deve rimanere sempre il Milan, protagonista in Italia, Europa e nel Mondo. Sala delle Coppe? Ho detto a mia figlia Barbara che è troppo piccola, dovremo fare spazio a quelle prossime… Inzaghi? L’ho visto determinato ed affamato di vittorie. Seedorf? Aspettiamo il prossimo consiglio per decidere. Parliamo del futuro. Balotelli sarà con noi la prossima stagione? Credo di sì, ma deve imparare a fare il centravanti. Mercato? Stiamo osservando diversi giocatori, ma abbiamo in casa diversi talenti dal ’98 in poi che sono formidabili. Voglio un Milan più italiano. Dobbiamo creare un nuovo ciclo, ci sono grandi aspettative e vogliamo creare una squadra forte e giovane“. (spaziomilan.it)

17.05 – Il presidente ha lasciato Casa Milan

17.18 – Queste alcune dichiarazioni rilasciate precedentemente dal Presidente Berlusconi in esclusiva a Milan Channel nella Sala delle Coppe del Museo Mondo Milan: “Consiglio a tutti i tifosi di venire qui a Casa Milan a emozionarsi, di prendere un intero mattino o un intero pomeriggio perché ne vale la pena. Io sono molto emozionato. C’è molto di mia figlia Barbara in Casa Milan e nel Museo Mondo Milan.” (acmilan.com)

 Redazione Milanlive.it