Alessandro Nesta
Alessandro Nesta

In esclusiva per il suo sponsor Sony di cui è Ambassador per l’Italia, Alessandro Nesta ha parlato della Nazionale di Cesare Prandelli e del Milan: “In una partita amichevole, l’Italia raramente ha fatto vedere un buon gioco, ma quando iniziano una Coppa del Mondo o altri tornei, come l’Europeo, la squadra cambia e gioca in modo diverso. Non so perché, perché siamo italiani”.

Sul Milan: “La squadra ha avuto problemi perché finanziariamente non hanno molti soldi da spendere nella finestra di mercato. Questo anche a causa della situazione economica attuale in Italia che non è buona”.

L’infortunio di Riccardo Montolivo complica il mercato dei rossoneri: “Ovviamente c’è bisogno di un nuovo innesto ma non so chi compreranno. Tutto dipende da i soldi che hanno. Qualche anno fa potevano spendere più di 100 milioni di euro, cosa impossibile ora come ora vista la mancanza di liquidi”.

E sul neo-acquisto in difesa Alex“E’ un grande giocatore e, soprattutto, un buon acquisto. Ma il Milan ha ancora bisogno di nuovi giocatori per rafforzare la difesa ed il centrocampo”.

Redazione Milanlive.it