Balotelli parla da leader: “E’ ora che si parli di me per quello che faccio in campo”

Mario Balotelli
Mario Balotelli

Parole da leader per l’attaccante del Milan Mario Balotelli al Sunday Mail. Ecco quanto riferito al tabloid: “La gente avrà sempre voglia di parlare di Mario, avrà sempre voglia di scrivere di Mario, ma io a questo mi ci sono abituato. Per me è arrivato il momento di far parlare la gente, ma di farla parlare di me sui campi da gioco: ho ancora voglia di essere il miglior giocatore al mondo e di solito tutte le leggende nascono ai Mondiali”.

Sul ruolo che l’Italia avrà in Brasile: “Sono assolutamente convinto che possiamo vincere questo torneo, ma sono realista e so anche che forse ci sono due squadre superiori alla nostra, ma tra queste non c’è sicuramente l’Inghilterra. Sono sicuro che possiamo battere chiunque con la qualità e l’esperienza che abbiamo, l’Italia è una nazionale che chiunque dovrebbe temere in una partita”.

Redazione Milanlive.it