Nole Djokovic
Nole Djokovic

Tutti a lezione da Nole Djokovic, il campione di tennis che tra l’altro è un accanito tifoso del Milan; secondo Tuttosport dalle parti di Milanello stanno leggendo con attenzione l’autobiografia del numero 2 del mondo con la racchetta in mano, nella quale sono rivelati i segreti per una carriera sportiva al top, che ha avuto la sua svolta dal 2011, proprio all’inizio di una dieta piuttosto particolare. Djokovic parla di affiancare alla meditazione ed allo yoga un equilibrio alimentare ben preciso: acqua tipeida per non fare danno alla digestione, tisane alla liquirizia, caffeina solo in barretta e prima dei match. Tante proteine da consumare, nel burro di anacardi, nell’avocado e nel particolare miele di Manuka. Proprio Inzaghi è molto attento a certe cose, da sempre maniaco della dieta a base di bresaola e biscotti Plasmon, portati in ogni trasferta da calciatore. Inzaghi e Djokovic dunque potrebbero trasformarsi in dietologi e proporre la ricetta vincente per il nuovo Milan.

Redazione MilanLive.it