Milan, Inzaghi ha voluto personalmente Vio, il genio dei calci piazzati

Gianni Vio
Gianni Vio

Colpaccio di Filippo Inzaghi per il suo nuovo staff tecnico: il giovane allenatore del Milan ha chiamato espressamente e personalmente Gianni Vio, il cosiddetto mago delle palle inattive, al lavoro fino a pochi giorni fa con Montella e la sua Fiorentina. Inzaghi è rimasto impressionato dal lavoro particolare e fruttuoso del preparatore, il quale ha cominciato la sua carriera a Catania proponendo delle soluzioni su palle ferme davvero notevoli ed originali. Per sfruttare dunque queste possibilità sui calci piazzati sbarca a Milanello, stravoluto da Inzaghi per completare la linea dei collaboratori tecnici.

Redazione MilanLive.it