De Jong Milan
Nigel De Jong

Nigel De Jong è stato intervistato da La Gazzetta dello Sport ed ha rilasciato alcune importanti dichiarazioni sul suo futuro dopo che nelle scorse settimane era stato lui stesso ad aprire ad un addio al Milan in seguito all’esonero di Clarence Seedorf. L’olandese ha dunque fatto chiarezza. Ecco le sue parole: “A Milano sto bene e non ho nessun problema a rimanere nella prossima stagione, anche se l’allenatore è cambiato. E siccome questo non è il momento per pensare al club, ma solo alla Coppa del Mondo, posso soltanto assicurare che non ho chiesto al club di andare via, che nel Milan mi sento perfettamente a mio agio e che ora sono concentrato soltanto sul destino dell’Olanda e non certo sul mercato“.

Proprio per quanto riguarda il Mondiale, il centrocampista olandese si è così espresso: “Quella contro la Spagna è stata una partita fantastica, resterà nella storia del nostro calcio. Ma se non battiamo l’Australia non sarà servita a nulla. Dobbiamo stare concentrati su questo“.

Un De Jong che dunque all0ntana tutte le voci di mercato e si dimostra volenteroso di rimanere al Milan. Affermazioni che sicuramente fanno piacere ad Adriano Galliani, il quale aveva comunque più volte fatto sapere che il calciatore non aveva mai fatto richiesta di essere ceduto.

Redazione Milanlive.it

 

 

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it