Milan, Albertazzi può restare: decide Inzaghi

Michelangelo Albertazzi
Michelangelo Albertazzi

Il Milan ha riscattato la seconda metà del cartellino di Michelangelo Albertazzi dal Verona. La Gazzetta dello Sport rivela che il club rossonero ha speso alle buste una cifra di 501 mila euro (i veronesi ne hanno offerti solo 375 mila). Adesso il ragazzo classe 1993 potrebbe restare alla corte di Filippo Inzaghi che lo aggregherà al gruppo per il raduno e la tournée negli Stati Uniti. Il tecnico poi valuterà se tenerlo o meno. Albertazzi è un elemento duttile, essendo in grado di ricoprire sia il ruol0 di centrale difensivo che di terzino sinistro. Inoltre conosce già l’ambiente di Milanello per aver militato nel settore giovanile rossonero dal 2008 al 2011 prima di cominciare le sue esperienze in prestito al Getafe, al Varese ed infine al Verona.

Redazione Milanlive.it