Suarez sulla sua squalifica: “Ecco tutta la verità”

Chiellini & Suarez
Chiellini & Suarez

Luis Suarez, squalificato dalla FIFA per 9 giornate dopo il morso dato a Chiellini nel match contro l’Italia, ha mandato una lettera di autodifesa proprio alla Fifa: “Non è stato un gesto volontario, ho solo perso l’equilibrio e sbattuto la mia faccia contro Chiellini. Non avevo alcuna intenzione di mordere.”

La scusa sembra non reggersi in piedi ma l’attaccante del Liverpool aggiunge: “In nessun modo è andata come è stato descritto, ovvero un morso o un’intenzione di mordere. Dopo l’impatto – continua “El Pistolero” – ho perso l’equilibrio, rendendo il mio corpo instabile e cadendo sulla parte superiore del mio avversario. In quel momento, ho sbattuto la mia faccia contro il giocatore, procurandomi un piccolo livido sulla guancia e un forte dolore tra i denti“.

Vedremo se la lettera convincerà la FIFA a ridurre, o in casi estremi, a cancellare la sanzione. E’ chiaro che sembra difficile se non impossibile, ma staremo a vedere cosa, e se, gli verrà data risposta.

Redazione Milanlive.it