Raiola: “Milan, dimmi se vuoi cedere Balotelli. Non tutti gli vogliono bene”

Mino Raiola
Mino Raiola

Mino Raiola, agente di Mario Balotelli, è intervenuto a Rai Sport 1 per parlare della situazione e del futuro dell’attaccante del Milan: “Le critiche a Mario sono normali, la Nazionale italiana aveva un solo giocatore: Mario Balotelli. E’ stato un signore: lo hanno attaccato tutti, nessuno lo ha difeso, nemmeno la Federazione. Credevo facesse parte dell’Italia ma non è stato così”.

Sul futuro dell’attaccante si è così espresso: “E’ fondamentale per Mario andare a giocare dove lo vogliono bene e al Milan qualcuno gli vuole bene, altri no. Credo che Berlusconi abbia ragione quando dice che nessuno è incedibile. Solo il Milan può cedere Balotelli, lui ha un contratto con i rossoneri: se non lo vogliono più tenere mi chiamano per incontrarli in sede e sono pronto a discutere con loro. Voi pensate che in Italia ci sia un attaccante più forte di Balotelli? Mario ha un contratto col Milan, la società mi ha chiamato ed è incedibile. Non sono stato in Brasile e non ho mai incontrato Wenger“.

Redazione Milanlive.it