Sampdoria, parla Braida: “Il presidente Ferrero vuole che resti”

Ariedo Braida
Ariedo Braida

Giornata importante quella di oggi per la Sampdoria. Questa mattina è stato nominato il nuovo consiglio di amministrazione. Massimo Ferrero, neo proprietario, è il nuovo presidente. In ballo c’erano anche gli altri incarichi dirigenziali, tra i quali quello di direttore sportivo. Ariedo Braida era da mesi stato designato per questo ruolo dalla famiglia Garrone, ma è stato successivamente messo in discussione a causa nel cambio di proprietà.

L’ex direttore sportivo del Milan ha fatto chiarezza ai microfoni di Sky Sport 24: “Il presidente desidera che resti e poi c’è un contratto, poi si vedrà. Diciamo che lui desidera che resti. Il mio ruolo? Adesso dobbiamo… questo è importante, lui mi ha dato questa disponibilità”.

Redazione Milanlive.it