Milan, due centravanti nel mirino se parte Balotelli

Jackson Martinez
Jackson Martinez

Il Milan attende offerte per Mario Balotelli. Sia Adriano Galliani che Arsène Wenger hanno smentito proposte da parte dell’Arsenal, ma i rossoneri sperano quanto prima di riuscire a cedere un attaccante che ormai non viene più considerato al centro del progetto nonostante alcune dichiarazioni di facciata.

 

Inzaghi può rilanciare Balotelli?

Nella sua conferenza stampa di presentazione Filippo Inzaghi ha definito Balotelli “Un patrimonio del Milan e del calcio italiano“, facendo capire di voler puntare su di lui per il futuro. La realtà è però diversa. Il nuovo tecnico del Milan gradisce un altro tipo di attaccante per il suo 4-3-3 e non a caso aveva fatto il nome di Mario Mandzukic, poi finito all’Atletico Madrid. L’attuale numero 45 rossonero non possiede i requisiti tecnici e comportamentali che Pippo richiede. Nonostante ciò, se non dovesse andare in porto questo trasferimento, i due si ritroverebbero a dover forzatamente lavorare insieme. A quel punto Inzaghi non dovrà far altro che metterci tutto il suo impegno, la buona volontà e la pazienza per provare a far rendere il più possibile Balotelli trasformandolo nel centravanti moderno, disposto al sacrificio e disciplinato sia tatticamente che a livello di condotta in campo. Mario dal canto suo se vuole veramente poter essere considerato un campione dovrà essere umile e disponibile ad apprendere da una figura che ha alle spalle una grande carriera fatta di gol e di trofei alzati al cielo. Di recente ha pubblicato un video su Instagram per mostrare che si sta allenando con anticipo per aggregarsi al resto della squadra in buona forma dopo un Mondiale deludente.

 

Due ipotesi se parte Balotelli: Negredo e Martinez

Ma nel caso in cui Balotelli dovesse partire, il Milan andrà alla caccia di un attaccante gradito al proprio allenatore. Secondo quanto riportato da Tuttosport, i nomi che vengono maggiormente presi in considerazione sono quelli di Jackson Martinez e di Alvaro Negredo. Il colombiano del Porto piace molto ad Adriano Galliani, che di recente lo ha pubblicamente elogiato scatenando quindi diverse voci di calciomercato Milan. Il suo costo supera comunque i 20 milioni di euro. Negredo ha un prezzo simile ed il Manchester City sembra disponibile a trattare, ma non a regalare lo spagnolo dopo averlo pagato circa 25 milioni dal Siviglia un anno fa.

 

Redazione Milanlive.it