Silvio Berlusconi
Silvio Berlusconi

Secondo quanto rivelato da La Gazzetta dello Sport, nella giornata di mercoledì ci potrebbe essere un importante vertice ad Arcore tra Silvio Berlusconi, Adriano Galliani e Filippo Inzaghi per definire le ultime strategie di mercato del Milan. Dopo l’acquisto di Diego Lopez, un portiere dovrà necessariamente partire. L’indiziato principale è Gabriel, che potrebbe tornare in Brasile con la formula del prestito. Ma non è da scartare l’ipotesi di un addio di Michael Agazzi, seguito dal Sassuolo. Sempre per quanto concerne le cessioni, anche Didac Vilà è destinato a partire e la destinazione sembra essere la Spagna. Infine va registrata la volontà di cedere un centrale difensivo. Il “sogno” sarebbe quello di sbarazzarsi di Philippe Mexes e del suo contratto da 4 milioni di euro netti all’anno, ma è più facile riuscire a piazzare Cristian Zaccardo o Cristian Zapata. Il colombiano piace però molto a Inzaghi, che lo ritiene per caratteristiche un elemento unico e prezioso del reparto difensivo rossonero. In entrata si tornerà a parlare dell’esterno destro che dovrebbe far compiere un salto di qualità all’attacco. Il nome forte rimane sempre quello di Alessio Cerci, ma il Milan non intende spendere 20 milioni. Alternativa gradita rimane Joel Campbell, senza scordare Adel Taarabt. Anche a centrocampo qualcosa si muoverà. Blerim Dzemaili resta sempre nel mirino.

 

Redazione Milanlive.it