Diego Lopez
Diego Lopez

Due colpi in un solo giorno, come a dire che in realtà il calciomercato Milan ha sempre prodotto qualcosa a parte diversi momenti di noia e sonnecchiamento nelle trattative. La Gazzetta dello Sport di oggi elogia il doppio colpo dei rossoneri, che hanno visto sbarcare in città sia Pablo Armero, terzino colombiano giunto ieri pomeriggio, sia Diego Lopez, il portiere ex Real arrivato in serata.

Armero, genio delle esultanze ‘bailade‘ ha subito ipotizzato nuove coreografie in maglia rossonera: “Penso prima a far bene e vincere, poi potremmo inventarci qualche balletto con Balotelli. Il Milan è il massimo, me ne hanno parlato benissimo sia Yepes che Zapata in nazionale.

Dello stesso avviso Lopez, 32enne portiere che ha ridotto le pretese di ingaggio pur di sbarcare a Milanello: “Arrivo nel club più forte d’Italia e del mondo, Ancelotti e William Vecchi mi hanno consigliato di firmare per i rossoneri, conosco bene Abbiati e so che ci sarà concorrenza per essere titolare“.

Redazione MilanLive.it