Mario Balotelli
Mario Balotelli

Il giornalista Carlo Nesti, tramite il profilo personale di Facebook, ha detto la sua sulla nuova Italia di Antonio Conte, e attaccando gratuitamente  ‘Super’ Mario Balotelli. Di seguito, ecco il suo pensiero:

 

Conte: “Sono in un top-top club. Balotelli? Valuto anche l’uomo”. Proviamo a uscire dalle mezze frasi, visto che fra Agnelli, Marotta e Conte, dopo la fine del campionato, ne abbiamo sentite troppe? Una attendibile traduzione significherebbe che Mario non giocherà più in Nazionale. Se si valuta l’uomo, Balotelli non è “competitivo”, e non può certamente cambiare, per miracolo, in poco tempo. Sarebbe necessaria una “folgorazione sulla strada di Damasco”, ma l’attaccante non mi pare il sosia di San Paolo. Quando Mario si renderà conto di quanto è stata benevola la vita con lui, regandogli un paio di genitori adottivi, e un paio di piedi d’oro, verrà accolto come il “figliol prodigo”. Esiste una occasione di riscatto per chiunque, purché le buone intenzioni non durino lo spazio di un Europeo (2012): pochino…

 

Redazione MilanLive.it