Radamel Falcao
Radamel Falcao

Secondo quanto riportato dal Corriere dello Sport, è quello di Radamel Falcao il nome che stuzzica maggiormente le fantasie di Silvio Berlusconi per l’attacco del Milan. Il colombiano viene ritenuto l’unico in grado di dare stimolo all’ambiente e soprattutto ai tifosi, di rilanciare le ambizioni del club e di riuscire ad essere all’altezza dei grandi centravanti del passato.

 

Il Monaco è disposto a cederlo, ma per meno di 40 milioni di euro non tratta. C’è poi da considerare che Falcao guadagna 12-14 milioni di euro netti all’anno. Il fondo di investimento Doyen Sports, con cui Adriano Galliani ha ottimi rapporti, potrebbe dare una mano, ma sarebbe comunque necessario un forte investimento da parte di Berlusconi. Un investimento che quasi sicuramente, però, non arriverà. La linea dell’autofinanziamento da tempo viene perseguita dal Milan e non sembrano esserci margini per cambi di rotta e colpi di scena clamorosi.

 

Redazione Milanlive.it